Contattami

Grandi scenari Africani

icon

A partire da

€ 4.790

icon

Durata del viaggio

13 giorni / 10 notti

icon

Tipo di viaggio

Viaggi individuali/gruppo

Un itinerario accattivante, uno dei pochissimi itinerari che riescono a combinare fotosafari in Riserva Privata, presso l'esclusiva Abelana Game Reserve, e all'interno del Parco Kruger per un'esperienza più che completa.

Il programma include la visita di Pretoria e della rinomata Panorama Route e paga un doveroso tributo ad una delle figure più importanti della storia contemporanea: Nelson Mandela. Visitiamo a Johannesurg il Museo dell'Apartheid per poi volare nella bellissima Città del Capo, una delle metropoli più belle al mondo.

Qui si potrà optare per un soggiorno presso il nuovo AC Marriott ai bordi del Watefront oppure per il Table Bay Hotel (5 stelle lusso), senza dubbio il meglio posizionato, nel vero cuore del V&A Waterfront.

Il viaggio si conclude con l'escursione lungo la strepitosa Penisola del Capo sino al mitico Capo di Buona Speranza. Una giornata è stata lasciata libera per poter scegliere in autonomia come poter arricchire ancor di più il proprio viaggio.

L'esperienza termina con un'estensione alle bellissime Cascate Vittoria in Zimbabwe, per ammirare la settimana meraviglia della natura e nello splendido Parco Chobe, uno dei più belli del Botswana

 

Tipologia di viaggio: Di gruppo

Lingua: Italiano/Inglese

Trattamento: 10 prime colazioni, 7 pranzi, 7 cene

Mezzi di trasporto: Adeguato al numero di pax

Minimo passeggeri: 4

Categoria: Superiore

Guida locale: di lingua italiana in Sudafrice, in inglese a Victoria Falls e al Parco Chobe

Trasporto: in veicoli riservati (variabili a seconda del numero finale dei partecipanti)

Voli: Partenze: il lunedì dalle principali città itaiane

Dettagli Del Viaggio

1° GIORNO - Italia / Johannesburg

Partenza dalla città prescelta con voli di linea per Johannesburg con pasti e pernottamento a bordo.

 

2° GIORNO - Johannesburg / Pretoria / Dullstroom (Mpumalanga) (290 km)

All'arrivo disbrigo delle formalità d'ingresso. Dopo i controlli doganali incontro con la guida locale (di lingua italiana) che vi accoglierà con il resto del gruppo.

Il viaggio inizia con una breve visita orientativa della città di Pretoria. Le tappe principali includono:

  • la visita del centro
  • della Church Square e del complesso architettonico degli Union Buildings (solo dall'esterno).

Affettuosamente chiamata “Città delle Jacarande”, Pretoria ha un lungo, coinvolgente ed affascinante passato, prima come Capitale dell’Indipendente Repubblica Boera del Transvaal, poi come una delle tre Capitali del moderno Sudafrica.

Pranzo in ristorante e partenza per Dullstroom nella Provincia del Mpumalanga, a circa 235 km di distanza (circa 3 ore di pullman). Dullstroom (oggi chiamata Emnotweni) risale ai primi anni del 1880 quando i coloni olandesi si diressero verso il luogo della "nebbia eterna".

La città è situata a 2100 m sul livello del mare. L'architettura della città è una miscela di edifici architettonici del 19° e del 20° secolo, di fatto un piccolo ed affascinante borgo situato nel cuore del Highland Meander, una bellissima zona del Mpumalanga, nota per i suoi limpidi torrenti, laghi e paesaggi mozzafiato a metà strada tra Johannesburg e il Parco Kruger. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

3° GIORNO - Dullstroom / Panorama Route / Abelana Game Reserve (Kruger Area) (340 km)

Sveglia di buon mattino e prima colazione. La mattinata sarà dedicata alla scoperta della Panorama Route. Tutta questa regione si lascia apprezzare per i suoi paesaggi e senza dubbio il fiore all'occhiello di questa giornata è il Blyde River Canyon, il più grande canyon del Sudafrica e l'unico al mondo che si presenta totalmente vegetato, quindi con le pareti verdi. Molti lo considerano il terzo più grande del mondo dopo il Grand Canyon in Arizona e il Fish River Canyon in Namibia. Senza dubbio è spettacolare tanto quanto gli altri due.

Ci fermiamo per scattare delle belle foto nel punto panoramico di Three Rondavels per poi proseguire con le affascinanti formazioni geologiche di Bourke’s Luck Potholes, createsi dall’erosione fluviale.

Non mancherà una sosta a Graskop, famoso per la sua gola e per una bella cascata.

Raggiungiamo, nel primissimo pomeriggio, l'esclusiva Riserva Privata di Abelana, un immenso territorio di oltre 15.000 ettari adiacente il Greater Kruger National Park e la Selati Game Reserve. Sistemazione presso il raffinato Abelana River Lodge dove ogni dettaglio è stato curato per regalarvi un soggiorno indimenticabile. Pranzo e nel pomeriggio effettuiamo un primo safari in veicoli 4x4 aperti accompagnati da esperti ranger di lingua inglese.

La Vostra guida locale potrà accompagnarvi in uno o più safari durante il soggiorno. Difficile rendere omaggio alla bellezza, all'emozione e al romanticismo di un safari africano. Luci, odori e la fauna che vi circonda renderanno quest'esperienza davvero indimenticabile.                      Il rientro al lodge è previsto al tramonto. Cena e pernottamento.

 

4° GIORNO - Abelana Game Reserve: Safari nel Parco Kruger 

Partenza alle prime luci del giorno per Phalaborwa, uno dei principali punti di ingresso all'immenso Parco Kruger, a 20 Km circa dalla nostra Riserva. Incontro con i ranger ed inizio del safari nel parco a bordo di veicoli 4x4 aperti. La guida in italiano sarà presente e nel corso della giornata sarà a bordo di entrambi i veicoli per traduzioni, assistenza ed informazioni varie sul parco.

Il pranzo sarà previsto all'interno del Parco presso il Letaba o Olifants Rest Camp. Andremo alla ricerca dei grandi mammiferi africani ed in più avremo l'occasione di ammirare una regione del parco dove il fiume Letaba e Olifants scolpiscono un bellissimo panorama. Questo è uno dei pochissimi itinerari che offrono la possibilità di combinare safari all'interno di una Riserva Privata e un safari nel Parco statale del Kruger.

Il rientro al lodge è previsto al tramonto e prepararci per la cena di stasera. Il River Lodge di sera diventa un luogo ancor più magico e soprattutto questa sera si avrà la certezza di essere in un posto meraviglioso per salutare l'anno vecchio e dare il benvenuto al nuovo. Pernottamento.

 

5° GIORNO - Abelana Game Reserve / Johannesburg (Sandton) (495 km)

Pensione completa. Si effettua un ultimo safari all’alba. Prima colazione al lodge e al termine si rientra verso Johannesburg con pranzo lungo il percorso. Arrivo nel pomeriggio inoltrato, cena e pernottamento.

 

6° GIORNO -Sulle orme di Mandela (Apartheid Museum) / Cape Town (60 km)

Prima colazione. In mattinata visitiamo il nuovo ed interessantissimo Museo dell'Apartheid. Un faro per comprendere uno dei capitoli più bui della storia sudafricana e monito per tutte le nuove generazioni contro le segregazioni razziali e religiose. Al termine ci dirigiamo all'aeroporto di Johannesburg. Qui si conclude la prima parte del nostro viaggio. Un comodo volo di linea, in circa due ore, ci porta a Cape Town. Incontro con la nuova guida locale di lingua italiana. Trasferimento nell'hotel prescelto. L'hotel AC Marriott Cape Town Waterfront (4*) sorge ai bordi occidentali del vivace “Victoria & Alfred Waterfront”, la zona più bella e caratteristica della città. Se desiderate assicurarvi il miglior indirizzo allora optate per il Table Bay Hotel (5*Lusso), uno dei migliori alberghi in città, e parte integrante del Waterfront stesso. Cena e pernottamento. 

 

7° GIORNO - Cape Town: la penisola del Capo (150 km)

Incontro con la guida di lingua italiana e partenza per una meravigliosa giornata dedicata alla visita della Penisola del Capo, un lembo di terra di rara bellezza che separa idealmente le fredde e tumultuose acque dell’Oceano Atlantico dalle più calde e miti acque dell’Oceano Indiano.

Attraversando le aree residenziali di Cape Town quali Sea Point, Camps Bay e Llandudno si giunge nella splendida baia di Hout Bay. Qui è prevista una sosta per una breve escursione in barca (circa 30 minuti) per ammirare una nutrita colonia di otarie che hanno di fatto monopolizzato una serie di scogli appena fuori la baia. Questa visita può essere effettuata solo se le condizioni del mare sono favorevoli. Possibilità di acquistare qualche souvenir in una delle tante bancarelle presenti nel porto prima di proseguire verso la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza in un alternarsi di grandiosi paesaggi sino alla sommità di “Cape Point” per ammirare il luogo virtuale dell’incontro dei due oceani.

Al termine proseguimento verso Simons Town, sede della Marina sudafricana, non prima di aver sostato presso un rinomato ristorante locale per un gustoso pranzo a base di pesce. Sulla spiaggia di Boulder Beach (così chiamata per gli enormi massi granitici), tra villette sul mare e splendide spiagge, si potrà ammirare da pochi passi una simpatica colonia di pinguini. Rientro in hotel, via Muizenberg. Cena libera e pernottamento.

 

8° GIORNO - Cape Town

Prima colazione in hotel. La giornata odierna è a completa disposizione per relax, shopping o escursioni a carattere facoltativo.

Consigliamo le seguenti escursioni:

  • Regione dei Vigneti con pranzo e degustazione vini presso la rinomata e storica azienda vitivinicola di Rickety Bridge o similare
  • panoramica di Cape Town (Bo-Kaap, il caratteristico quartiere malese con tutte le casette colorate ) 
  • Table Mountain. Qualora le condizioni atmosferiche non siano idonee per la risalita sulla Montagna della Tavola, sarà effettuata una sosta a Signal Hill da dove si gode comunque di una bella veduta dall'alto.
  • Pinguini, Balene di Hermanus e Signal Hill (da Giugno a metà Dicembre). Quest'escursione dell'intera giornata esplora la costa che conduce fino al grazioso villaggio di Hermanusn sulla Walker Bay, di fronte all'Oceano. Questa località è considerata una delle più indicate per l’osservazione delle balene (osservabili sia da terra che dal mare). Questi enormi mammiferi, durante il periodo invernale, dall'Antartide raggiungono le coste Sudafricane alla ricerca di acque più miti per dare alla luce i piccoli prima di riaffrontare in estate la migrazione a Sud. Per chi lo desidera sarà anche possibile prenotare un'uscita in barca per un incontro ravvicinato con questi splendidi animali. La strada che conduce ad Hermanus è una delle più belle del Sudafrica e non mancherà una sosta alla Riserva Naturale di Stony Point per ammirare una colonia di pinguini.

Sulla via del rientro in città effettuiamo un'ultima fermata a Signal Hill da dove ammirare una bellissima panoramica di Città del Capo e il tramonto sull'Oceano. Il pranzo è incluso in corso di escursione. 

 

 

9° GIORNO - Cape Town -Victoria Falls 

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto con guida in inglese e partenza per Victoria Falls, in Zimbabwe, con volo/i di linea (diretto o via Johannesburg). All'arrivo disbrigo delle formalità d'ingresso ed incontro con il nostro personale incaricato per il benvenuto. Trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere riservate.

Nel pomeriggio prevediamo una romantica crociera sul fiume Zambezi per ammirare un rosso tramonto africano gustando un aperitivo a bordo. Con un po’ di fortuna sarà possibile scorgere ippopotami, elefanti e coccodrilli nel loro habitat naturale. Pernottamento in hotel. 

 

10° GIORNO - Victoria Falls / Parco Chobe (100 km)

Prima colazione. Al mattino visita guidata a piedi delle cascate Vittoria.

È il nome indigeno, delle tribù Kololo, “Mosi-oa-Tunya”, “fumo che tuona”, che rende maggiormente l’idea di questo grandioso spettacolo della natura creatosi dal precipitare del fiume Zambezi in una profonda spaccatura lunga oltre un chilometro tra Zimbabwe e Zambia. L’acqua si polverizza al suolo dando vita a nuvole d’acqua sospese nel cielo e visibili anche da diversi chilometri.

La quantità d’acqua riversata nel salto è impressionante: oltre 540 milioni di metro cubici al minuto nel periodo di massima portata da Febbraio a Maggio. Il nome “Victoria” venne attribuito dal Dr. Livingstone in onore dell’allora Regina d’Inghilterra.

Al termine proseguimento verso il Parco Chobe, nel nord del Botswana. Il trasferimento via terra, con autista in inglese, dura all'incirca 2 ore e prevede un cambio veicolo alla frontiera tra lo Zimbabwe e il Botswana.

Pranzo incluso (dipenderà comunque dall'orario di arrivo al lodge) e tempo permettendo si potrà prendere parte ad una prima attività di safari così come organizzato dal lodge prescelto con ranger locali di lingua inglese. Cena e pernottamento.

 

11° GIORNO - Parco Chobe

Bellissima giornata dedicata alla scoperta di questo splendido parco. Sono inclusi safari in 4x4 e in barca lungo il fiume (ranger di lingua inglese). Il Chobe riserva sempre scenari di grande bellezza.

Il fiume, che divide 4 Nazioni (Namibia, Zambia, Botswana e Zimbabwe) crea un habitat unico trasformando l’arida savana in un ambiente prolifico di vita con un’altissima densità di animali tale da considerarlo uno dei parchi più visitati del Botswana. Fu nel lontano 1930 che Sir Charles Rey, commissario britannico del Bechuanaland, propose per la prima volta di realizzare un’area protetta nella regione dove, oggi, troviamo il parco Chobe. Purtroppo dovettero trascorrere oltre 30 anni prima che i suoi desideri fossero realizzati.

Il Chobe fu il primo parco nazionale del paese con una superficie attuale di 10.600 kmq. Lungo le rive settentrionali del fiume Chobe si trova la maggiore concentrazione di fauna del parco e i fotosafari si svolgono sia a bordo di veicoli 4x4 sia su imbarcazioni che percorrono il fiume.

La maggiore attrattiva, oltre al bellissimo paesaggio offerto dal fiume, è probabilmente data dalle grandi mandrie di bufali e dalle numerose “famiglie” di elefanti presenti in oltre 120.000 esemplari, ma il parco è ricchissimo di uccelli, rettili, impala, antilopi delle varie specie e, ovviamente, predatori quali leoni e leopardi.

Questo parco rappresenta un vero esempio di come il turismo diventi uno strumento fondamentale per salvaguardare la biodiversità

IL FIUME CHOBE Questo meraviglioso e placido fiume quando scorre in Angola si chiama Kwando, dal confine fino a Parakurungu si chiama Linyanti (Itenge) e solo a Ngoma cambia nome diventando il Chobe. Dove il suo corso subisce un repentino cambio di direzione e si piega quasi di 90°, il Selinda spillway crea un punto di connessione con il Delta dell’Okavango. Esattamente come l’Okavango e lo Zambesi, il Chobe fa parte dei fiumi tettonici derivanti dalla Great Rift Valley e la loro portata d’acqua è la più importante di tutta l’Africa australe.

 

12° giorno - Kasane / Johannesburg / Italia 

Prima colazione. Al mattino trasferimento all'aeroporto di Kasane e rientro in Italia con voli di linea via Johannesburg. Pasti e pernottamento a bordo.

 

13° giorno - Italia

Arrivo a destinazione in giornata.

La Quota Include

  • Voli di linea in classe economica dalla città prescelta
  • Tutti i trasferimenti in Sudafrica in veicoli riservati
  • Autista di lingua inglese per il trasferimento in uscita il 9° giorno
  • Trasferimenti a Victoria Falls e al Chobe su base regolare (possibile condivisione anche con altri turisti di varie organizzazioni e/o nazionalità)
  • Facchinaggi in hotel e in aeroporto (massimo 1 valigia per persona)
  • 10 pernottamenti in camere doppie con servizi privati negli hotel, lodge/campi menzionati nel programma di viaggio
  • 10 prime colazioni all'inglese a buffet, 7 pranzi, 7 cene
  • Guida/accompagnatore locale di lingua italiana dal 2° giorno al 6° giorno, guida locale di lingua italiana durante il soggiorno a Cape Town, Guide locali di lingua inglese a Victoria Falls e al Parco Chobe
  • Visite ed escursioni menzionate nel programma di viaggio
  • 2 Safari nella Riserva di Abelana in veicoli 4x4 aperti accompagnati da esperti ranger di lingua inglese e con la presenza della guida locale sudafricana di lingua italiana che vi accompagna in uno o più safari alternandosi sui veicoli
  • 1 Safari dell'intera giornata all'interno del Parco Kruger in veicolo 4x4 aperto accompagnati da ranger di lingua inglese e con pranzo incluso nel Parco
  • Aperitivo al tramonto (1 bevanda per persona) con snack durante il safari pomeridiano ad Abelana
  • Set da viaggio

La Quota Non Include

  • Tasse aeroportuali (variabili anche a seconda delle compagnie utilizzate, circa circa € 450/780)
  • visto di ingresso in Zimbabwe (USD 30 per persona)
  • quota di iscrizione € 90 adulti, € 45 bambini)
  • pasti non menzionati, bevande ai pasti
  • mance
  • polizza assicurativa multirischi (il costo del premio varia in base al prezzo finale del viaggio)
  • extra di carattere personale e quanto non espressamente menzionato

Richiedi Informazioni

Proposte simili

Nepal - un viaggio tra culture e paesaggi

Nepal - un viaggio tra culture e paesaggi

A partire da € 2470,00 a persona

Durata del viaggio 10 giorni / 8 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli
Tour del Portogallo

Tour del Portogallo

A partire da € 1123,00 a persona

Durata del viaggio 8 giorni / 7 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli
Crociera in Patagonia
PROMO AUSTRALIS

Crociera in Patagonia

A partire da € 8000,00 a persona

Durata del viaggio 16 giorni / 13 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli
Meraviglie d' Alaska

Meraviglie d' Alaska

A partire da € 7123,00 a persona

Durata del viaggio 11 giorni / 9 notti Dettagli
La Route 66 in moto
BIKERS

La Route 66 in moto

A partire da € 5240,00 a persona

Durata del viaggio 15 giorni / 14 notti Numero di partecipanti 1 Dettagli
Azzorre delle meraviglie

Azzorre delle meraviglie

A partire da € 1814,00 a persona

Durata del viaggio 7 giorni / 6 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli
Meraviglie di Madeira: viaggio nell'isola dell' eterna primavera
Durata del viaggio 8 giorni / 7 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli
Grecia classica e mare

Grecia classica e mare

A partire da € 2590,00 a persona

Durata del viaggio 10 giorni / 9 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli
Andalusia in treno: 7 giorni da sogno tra sole, flamenco e tapas
Durata del viaggio 7 giorni / 6 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli
Scozia: Esplora il Paese delle leggende con un'avventura trekking
TREKKING
Durata del viaggio 9 giorni / 8 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli
Norvegia in un

Norvegia in un

A partire da € 2155,00 a persona

Durata del viaggio 6 giorni / 5 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli
Namibia da sogno: un viaggio unico!

Namibia da sogno: un viaggio unico!

A partire da € 5500,00 a persona

Durata del viaggio 14 giorni / 11 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli