Contattami

Le terme del centro Italia

Le terme del centro Italia arrow

Terme Centro Italia

+ Indice degli argomenti

  1. Montecatini Terme
  2. Chianciano Terme
  3. Terme di Saturnia 
  4. Terme di Petriolo
  5. Terme di Frasassi
  6. Terme di Santa Lucia
  7. Terme di San Gemini
  8. Terme Francescane di Spello
  9. Terme di Caramanico
  10. Terme di Canistro
  11. Terme di Fiuggi
  12. Terme dei Papi
  13. Terme Bullicame 
  14. Terme del Bagnaccio
  15. NB: Per avere informazioni su quali cure (fanghi o acque) sono più indicate per la propria patologia e dove farle in base al SSN, occorre informarsi dal proprio medico curante, solo dopo aver ricevuto le corrette indicazioni sarà possibile prenotare!



Quando la frenesia della vita quotidiana diventa opprimente, una breve fuga alle terme può essere la soluzione perfetta per rigenerare mente, corpo e spirito.

Nel cuore dell'Italia, un weekend alle terme non solo offre un'occasione per staccare la spina, ma rappresenta anche un'opportunità di esplorare le meraviglie termali di questa affascinante regione.

In questo articolo, esploreremo una selezione delle migliori terme del centro Italia, fornendo consigli utili e suggerimenti per un'esperienza benessere indimenticabile. Che tu sia un appassionato del wellness o semplicemente in cerca di una pausa rilassante, scoprirai come queste destinazioni termali offrano un'oasi di tranquillità e benessere, rendendo il viaggio un'esperienza indimenticabile per tutti gli amanti del relax e della cura di sé.

Leggi qui se sei interessata alle terme nel nord Italia o ad un approfondimento sulle acque termali e i loro usi specifici.

Ho scritto un articolo anche sulle Terme nel Sud Italia e isole se ti trovi in quella zona.

 

Toscana

La Toscana, celebre per la sua ricchezza di stabilimenti termali, offre una varietà di esperienze rigeneranti per chi cerca benessere e relax. Iniziamo il nostro viaggio termale esplorando alcune delle principali destinazioni nell'incantevole regione toscana.

 

Montecatini Terme

terme Italia centrale

Le Terme di Montecatini rappresentano un'oasi di benessere e ristoro, ideale per coloro che desiderano prendersi cura del corpo e della mente anche solo per un breve periodo.

Situate in un paesaggio verde di circa diecimila metri quadrati, queste terme offrono non solo acque provenienti da depositi calcarei e argillosi, ma anche un'ampia gamma di trattamenti e cure termali.

Montecatini Terme è nota per la sua varietà di stabilimenti termali, tra cui il famoso Parco Termale Tettuccio, Parco Termale Regina, Parco Termale Excelsior e Parco Termale Redi.

Le acque termali di Montecatini, che sgorgano dopo un lungo percorso nel sottosuolo attraverso depositi calcarei e argillosi, sono particolarmente adatte per cure idropiniche che favoriscono la salute del fegato, dell'intestino e dell'apparato digerente.

Inoltre, gli stabilimenti termali offrono anche una vasta gamma di altri trattamenti termali, come fanghi, trattamenti estetici e massaggi, offrendo un'esperienza completa per il benessere del corpo e della mente. 

La combinazione di queste strutture termali e dei trattamenti offerti garantisce un'esperienza rigenerante e rilassante per chiunque cerchi un periodo di benessere e distensione durante la visita alle terme di Montecatini.

Esplora i dintorni di Montecatini Terme

Oltre alle splendide acque termali e alle cure rigeneranti, la zona circostante a Montecatini Terme offre numerose attrazioni da esplorare durante la tua visita.

A breve distanza, è possibile visitare il suggestivo borgo medievale di Montecatini Alto, che offre viste panoramiche mozzafiato e un'atmosfera incantevole.

Inoltre, non perdere l'opportunità di esplorare la città di Pistoia, ricca di storia e cultura, o di visitare Collodi, la città natale di Carlo Collodi, autore di "Pinocchio", dove è possibile immergersi nel mondo incantato del celebre burattino.

Se preferisci una destinazione più grande, Lucca con le sue mura medievali ben conservate e l'atmosfera suggestiva è a portata di mano.

  

Chianciano Terme

Chianciano è una delle mete termali più apprezzate del centro Italia, rinomata non solo per la sua posizione privilegiata tra Siena, Arezzo e Perugia, ma anche per l'ampia gamma di sorgenti termali curative che offre.

Tra le sue attrazioni principali, Chianciano Terme vanta tre parchi termali, una moderna Spa, e un'imponente piscina termale.

All'interno dei parchi termali, cinque diverse stazioni termali offrono una varietà di sorgenti con proprietà terapeutiche uniche.

Tra le sorgenti termali di Chianciano, spiccano l'Acqua Santa che sgorga a 33°C, ideale per il fegato, le vie biliari e per chi soffre di calcoli, e l'Acqua di Fucoli che sgorga a 16,5°C, con proprietà depurative per il tratto gastro-intestinale.

Inoltre, le Terme di Chianciano sono rinomate per le loro cure idropiniche e per la moderna struttura delle Terme Sensoriali, che offre un'esperienza completa di benessere, piacere e relax per i propri ospiti. La struttura termale offre anche una varietà di servizi, tra cui piscine termali, bagni curativi, fanghi termali e massaggi, garantendo un'esperienza termale indimenticabile per coloro che cercano rigenerazione e riposo. 

Esplora i dintorni di Chianciano Terme

Chianciano Terme, ubicata tra le affascinanti città di Siena, Arezzo e Perugia, offre non solo un'esperienza termale ristoratrice, ma anche un accesso agevole a alcune delle gemme culturali e paesaggistiche più importanti dell'Italia centrale.

Immersa in un paesaggio da fiaba che abbraccia la Val d’Orcia, Patrimonio dell'Umanità UNESCO, e la Val di Chiana, Chianciano Terme è circondata da una cornice naturale mozzafiato, perfetta per esplorare ed immergersi nella bellezza della campagna toscana.

Inoltre, nei dintorni di Chianciano Terme, troverai una varietà di siti storici e luoghi di interesse culturale. La città medievale di Pienza, con la sua architettura rinascimentale e le viste panoramiche sulle colline toscane, è un'escursione da non perdere.

Inoltre, puoi esplorare la suggestiva città termale di Bagno Vignoni e le vicine abbazie, castelli e chiese che puntellano la regione, offrendo un'immersione nell'arte e nella storia toscana.

Per coloro che desiderano un'esperienza più attiva, la zona offre anche opportunità per escursioni, passeggiate e attività all'aria aperta lungo i sentieri rurali circostanti.

 

Terme di Saturnia 

migliori terme in italia

Le Terme di Saturnia rappresentano uno spettacolo della natura, incastonate nella suggestiva maremma grossetana.

Queste sorgenti termali prendono vita da un cratere naturale, regalando acque termali che sgorgano a una temperatura costante di 37.5°C.

L'acqua sulfurea delle Terme di Saturnia è rinomata per le sue proprietà terapeutiche sulla pelle e il suo benefico influsso sull'apparato cardio-circolatorio, in quanto è nota per la capacità di ridurre la pressione arteriosa.

Le Terme di Saturnia offrono due opzioni per coloro che desiderano usufruire delle loro acque benefiche: le Cascate del Mulino e le Cascate del Gorello. Questi luoghi permettono ai visitatori di immergersi direttamente nella natura e di godere gratuitamente delle proprietà rigeneranti dell'acqua termale. 

In aggiunta, a Saturnia è presente uno stabilimento termale che offre un connubio perfetto tra il benessere delle acque termali e il comfort delle strutture moderne. Oltre alle cure termali e al relax offerti nelle quattro piscine e nelle vasche idromassaggio, presso lo stabilimento è possibile usufruire di trattamenti estetici di alta qualità e di massaggi professionali, per un'esperienza termale completa e rigenerante.

Esplora i dintorni delle Terme di Saturnia

Nei dintorni delle Terme di Saturnia, è possibile esplorare numerosi luoghi di interesse. Ad esempio, a breve distanza si trova il suggestivo borgo medievale di Saturnia, famoso per le sue atmosfera pittoresca, le stradine acciottolate e le antiche mura che lo circondano. Passeggiare per le strade di Saturnia offre un affascinante viaggio nel tempo, consentendo di scoprire storia e tradizioni della regione.

Inoltre, a pochi chilometri dalle terme si trova il sito archeologico di San Lorenzo, dove è possibile ammirare le vestigia di un'antica città etrusca, offrendo un'opportunità unica per chi è interessato alla storia e all'archeologia.

Per coloro che amano la natura, nelle vicinanze si trova il suggestivo Parco Naturale delle Cascate del Mulino, con le sue incantevoli cascate e paesaggi mozzafiato, un luogo ideale per una piacevole passeggiata tra boschi e sorgenti d'acqua.

terme italia centrale

Terme di Petriolo

Le Terme di Petriolo, situate sulle sponde del fiume Farma, nella provincia di Siena, offrono l'opportunità di sperimentare le benefiche acque termali che sgorgano dal sottosuolo a una temperatura costante di 43°C.

Queste vasche naturali consentono ai visitatori di passare da una all’altra scegliendo la temperatura ideale, da calidario fino ad arrivare al fiume che funge da frigidario, riproducendo così il layout suddiviso delle antiche stanze termali.

Le Terme di Petriolo offrono l'accesso gratuito alle vasche naturali, permettendo agli ospiti di immergersi e godere immediatamente dei benefici e della sensazione di benessere che l'acqua termale offre.

Per coloro che desiderano un'esperienza termale più completa, è disponibile anche uno stabilimento termale che offre una varietà di trattamenti, tra cui inalazioni, fangoterapia e trattamenti estetici professionali, all'interno del suo Centro Benessere. 

Esplora i dintorni delle Terme di Petriolo

Nei dintorni delle Terme di Petriolo, le opportunità di esplorare la natura e la storia sono numerose.

A breve distanza si trova il borgo medievale di Petriolo, con le sue pittoresche stradine e le antiche mura. Passeggiare per il borgo offre un'esperienza autentica, consentendo di immergersi nella storia e nella cultura del luogo.

Gli amanti della natura potrebbero apprezzare una visita al Parco Naturale della Riserva Naturale Alto Merse, che si estende nelle vicinanze. Questo parco offre una varietà di sentieri escursionistici, ideali per esplorare la bellezza naturale dei dintorni e per avventurarsi in una rigogliosa natura incontaminata.

Inoltre, l'area circostante offre numerose opportunità per attività all'aria aperta, come escursioni a piedi o in bicicletta lungo la splendida campagna toscana.

 

Marche

Le nostra esplorazione delle terme del centro Italia ci porta ora nelle affascinanti Marche.

Immersi nel patrimonio artistico e culturale di questa regione, i centri termali delle Marche offrono un rifugio rigenerante, capace di donare una sensazione di rinnovamento sia fisico che mentale. Le Marche non sono solo una destinazione artistica di primo piano, ma anche un luogo in cui è possibile trovare serenità e benessere.

L'intera regione ospita svariati centri termali, prevalentemente immersi in paesaggi naturali mozzafiato. Tuttavia, a differenza di altre regioni, nelle Marche le piscine termali all'aperto sono meno diffuse, il che rende l'esperienza termale ancor più integrata al paesaggio circostante.

 

Terme di Frasassi

Le Terme di Frasassi, una volta conosciute come Terme di San Vittore fino al 2001, sono un vero gioiello situato nel Comune di Genga, nella provincia di Ancona.

Immersi tra le maestose montagne dell'Appennino Marchigiano, a 204 metri di altitudine, rappresentano un'incantevole oasi di tranquillità dove rigenerare corpo e spirito.

Queste terme sono alimentate da una sorgente situata a 400 metri dallo stabilimento, all'interno della splendida Gola di Frasassi. L'acqua sgorga a una fresca temperatura di 13°C ed è ricca di proprietà sulfuree, risultando particolarmente benefica per una vasta gamma di problematiche, tra cui malattie cutanee, ginecologiche, artroreumatiche e muscolari.

Uno dei trattamenti più distintivi offerti è legato all'impiego del fango sulfureo, il quale si dimostra un potente antinfiammatorio naturale idoneo per lenire dolori articolari, reumatici e per condizioni come l'osteoporosi.

Esplora i dintorni delle Terme di Frasassi

Nei dintorni delle Terme di Frasassi ci sono diverse attrazioni degne di nota. Ad esempio, nelle vicinanze si trova il complesso delle Grotte di Frasassi, una serie di grotte sotterranee tra le più spettacolari d'Europa, con impressionanti stalattiti e stalagmiti che creano un'atmosfera straordinaria e suggestiva. Questo costituisce un'esperienza unica per gli amanti della natura e degli spettacoli sotterranei.

Inoltre, a breve distanza si trova il borgo di Genga, un affascinante paese medievale ricco di storia e caratterizzato da strette stradine lastricate, case in pietra e una torre che domina la pittoresca campagna circostante. I visitatori possono godere di una piacevole passeggiata tra le stradine e ammirare l'architettura tradizionale.

Infine, per gli amanti della natura, la zona circostante offre splendide possibilità di escursioni e passeggiate tra le verdi colline e la maestosa bellezza naturale dell'Appennino Marchigiano.

 

 

Terme di Santa Lucia

Le Terme di Santa Lucia, situate a Tolentino in provincia di Macerata, sorgono in mezzo a un bosco secolare a 450 metri di altitudine, offrendo una cornice naturale ideale per trascorrere un weekend di relax e benessere a stretto contatto con la natura.

Queste terme vantano tre diverse fonti d'acqua, ciascuna con proprietà terapeutiche uniche. La fonte Santa Lucia, ricca di calcio e bicarbonato, è particolarmente indicata per la cura dei calcoli renali. La fonte Rofanello, di natura salsobromoiodica, è arricchita con cloruro di sodio, iodio e bromo, offrendo proprietà antinfiammatorie. Infine, l'acqua sulfurea di Rofanello, contenente idrogeno solforato, calcio, sodio e magnesio, presenta proprietà antisettiche, mucolitiche e immunostimolanti.

Grazie alla varietà delle sue acque, le Terme di Santa Lucia sono in grado di curare diverse patologie. Offrono inoltre trattamenti idropinici, inalatori, ginecologici, balneoterapici e fangoterapici.

All'interno dello stabilimento termale sono presenti diversi centri specializzati, tra cui un centro di pediatria termale, un centro di medicina dello sport, un centro di riabilitazione e un centro estetico. In quest'ultimo è possibile usufruire di servizi quali bagno turco, solarium e trattamenti viso e corpo.

Esplora i dintorni delle Terme di Santa Lucia

Nei dintorni delle Terme di Santa Lucia, ci sono diverse attrazioni e luoghi interessanti da esplorare. Ad esempio, a breve distanza si trova Tolentino, una graziosa cittadina ricca di storia e cultura. Qui si può visitare il Santuario della Santa Casa, un importante luogo di pellegrinaggio, e esplorare il centro storico con le sue stradine acciottolate, le chiese antiche e gli edifici storici.

Inoltre, a pochi chilometri dalle Terme si trovano i Monti Sibillini, un meraviglioso parco naturale ideale per gli amanti dell'escursionismo, del trekking e dell'osservazione della natura. Il parco offre paesaggi mozzafiato, numerosi sentieri e una varietà di flora e fauna uniche. 

Per chi è interessato alla storia e alla cultura, nelle vicinanze si trova anche il Castello della Rancia, un'imponente fortezza medievale che offre una splendida vista sulla valle circostante, oltre a rappresentare un importante punto di riferimento storico per la regione.

 

Umbria

L'Umbria, nonostante le sue dimensioni ridotte, è una regione ricca di centri termali, offrendo un perfetto rifugio per coloro che desiderano trascorrere vacanze all'insegna del benessere.

Tra le località termali più conosciute dell'Umbria spicca San Gemini, rinomata anche per le sue acque particolarmente indicate per l'alimentazione dei neonati. Tuttavia, la regione offre anche altre affascinanti destinazioni termali, ciascuna con le proprie peculiari caratteristiche e benefici terapeutici.

 

Terme di San Gemini

Le Terme di San Gemini, situate in provincia di Terni, alle pendici dei Monti Mariani a un'altitudine di 380 metri, costituiscono un rifugio rigenerante immerso nel suggestivo Parco delle Fonti, un'area naturale di sei ettari arricchita dalla macchia mediterranea.

Le sorgenti San Gemini e Fabia, all'interno del Parco delle Fonti, regalano acque che sgorgano a una temperatura compresa tra i 13° e i 15°C. L'acqua, caratterizzata da una composizione ricca di bicarbonato, calcio e iposodica, presenta un profilo minerale medio, il che la rende ideale per svariati trattamenti termali, in particolare per le cure idropiniche. La principale caratteristica di quest'acqua risiede nella sua elevata assimilabilità delle sostanze contenute, offrendo benefici significativi per una vasta gamma di condizioni.

Grazie all'alto contenuto di calcio, l'acqua di San Gemini offre un valido supporto per affrontare l'osteoporosi, i sintomi della menopausa e possiede potenziali benefici anche per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio.

Esplora i dintorni delle Terme di San Gemini

Intorno alle Terme di San Gemini e nella regione circostante c'è molto da esplorare e scoprire.

Il suggestivo borgo di San Gemini, con le sue stradine strette, i vicoli e le piazze dove poter ammirare l'architettura medievale e la storia della città.

Le Cascate delle Marmore, una spettacolare cascata tra le più alte d'Europa, immersa in un paesaggio naturale mozzafiato.

Narni, una pittoresca città medievale con una lunga storia e affascinanti siti archeologici e architettonici, inclusa la Rocca Albornoziana e il Ponte di Augusto.

Amelia, un'altra città medievale, nota per le sue impressionanti mura etrusche e romane, nonché per le numerose chiese e palazzi storici. Il paesaggio naturale circostante offre opportunità per escursioni, passeggiate e attività all'aria aperta attraverso le colline e la campagna umbra. 

 

 

Terme Francescane di Spello

Le Terme Francescane di Spello, collocate tra Spello e Assisi, in provincia di Perugia, promettono un'esperienza termale unica. L'acqua sgorga dalla Fonte San Felice a una temperatura di circa 13,5°C ed è classificata come sulfurea, bicarbonato-calcica-alcalino-terrosa.

Grazie alle sue proprietà benefiche, questa acqua è utilizzata per la cura di patologie legate all'apparato scheletrico, muscolare, cardiovascolare e respiratorio. Inoltre, è considerata un'ottima opzione per le cure idropiniche dirette al fegato, alla digestione e all'apparato urinario. All'interno dello stabilimento termale, la balneoterapia viene praticata in tre ampie piscine con un'acqua che oscilla tra i 34° e i 37°C. L'uso combinato di getti, cascate e idromassaggi offre un'esperienza altamente rilassante, favorendo anche il trattamento di inestetismi e patologie dermatologiche. 

Esplora i dintorni delle Terme Francescane di Spello

Nei dintorni delle Terme Francescane di Spello ci sono diverse attrazioni e luoghi interessanti da esplorare. Ad esempio, nelle vicinanze si trova la suggestiva città medievale di Spello, celebre per i suoi vicoli acciottolati, i fiori colorati che adornano i balconi e le numerose chiese e opere d'arte che arricchiscono il centro storico.

A breve distanza si trova anche Assisi, famosa per essere la città natale di San Francesco. Qui si possono visitare la Basilica di San Francesco, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, e ammirare le numerose chiese e i capolavori artistici che raccontano la storia e l'eredità di San Francesco e Santa Chiara.

Inoltre, la regione dell'Umbria è rinomata per la sua bellezza naturale e offre splendide opportunità per escursioni e passeggiate tra i pittoreschi paesaggi collinari e montani.

 

Abruzzo

L'Abruzzo, con i suoi paesaggi mozzafiato e la ricca storia culturale, offre un'esperienza termale unica. Tra maestosi massicci montuosi, pittoreschi borghi medievali e una costa incantevole, la regione ospita diverse località termali immerse in un'atmosfera di relax e benessere.

Le acque sulfuree e salso-bromo-iodiche, insieme agli idilliaci paesaggi naturali dell'Abruzzo, offrono un ambiente perfetto per rigenerare corpo e spirito. Oltre alle cure termali, le località termali dell'Abruzzo permettono di godere della ricca tradizione culinaria locale e di esplorare le bellezze naturali e culturali della regione.

Con una varietà di centri termali e spa sparsi in tutto il territorio, l'Abruzzo promette un'esperienza di benessere e relax, consentendo ai visitatori di immergersi in un'oasi di tranquillità e di godere di un ritiro rigenerante lontano dalle frenetiche attività quotidiane.

 

Terme di Caramanico

Le Terme di Caramanico, sospese nella Valle dell’Orfento all’interno del Parco Nazionale della Majella, rappresentano un'esperienza termale unica. Situate a 650 metri di altitudine, il loro punto di forza è indubbiamente l'ambiente montano circostante.

L’area circostante è ricca di biodiversità, offrendo un ecosistema che permette di ammirare una fauna e una flora tipiche. È qui che la Genziana trova il suo habitat, e dove vivono orsi, lupi, camosci e l’aquila reale. 

Le Terme di Caramanico dispongono di tre sorgenti distinte, ognuna con le proprie caratteristiche termominerali distintive.

La fonte chiamata "La Salute" offre un'acqua contenente idrogeno solfato, particolarmente adatta per malattie reumatiche, dermatologiche e ginecologiche. Anche la fonte chiamata "Gisella" presenta simili caratteristiche. Diversamente, la Fonte Pisciarello, che sgorga in paese, offre un’acqua oligominerale con proprietà diuretiche.

Esplora i dintorni delle Terme di Caramanico

Nei dintorni delle Terme di Caramanico e nella regione circostante, ci sono diverse attrattive e luoghi di interesse da esplorare. Ad esempio, il Parco Nazionale della Majella offre meravigliose opportunità per escursioni, trekking e osservazione della natura, con una varietà di sentieri che permettono di esplorare la bellezza naturale dell'area.

Inoltre, il borgo di Caramanico Terme è caratterizzato dalla sua autenticità e dalla sua atmosfera pittoresca, offrendo la possibilità di esplorare le stradine acciottolate, l'architettura tradizionale e di immergersi nella cultura locale.

Il santuario di San Rocco è un altro luogo di interesse nelle vicinanze. Situato su un poggio, il santuario offre una vista panoramica e un'importante testimonianza di arte e architettura religiosa. Infine, la zona circostante offre la possibilità di esplorare pittoreschi borghi medievali, di assaporare la cucina locale e di immergersi nelle tradizioni della regione dell'Abruzzo.

 

Terme di Canistro

Le Terme di Canistro, immerse nel suggestivo paesaggio montano dell'Appennino, offrono un'esperienza termale distensiva e salutare. Le acque termali della sorgente Santa Croce, che affiorano a 750 metri di altitudine, vantano proprietà simili a quelle dell'acqua di Fiuggi, conferendo alla zona una fama ben consolidata nel corso dei secoli.

Classificata come oligominerale e con una temperatura di 9,5°C, l'acqua è povera di sodio, rendendola particolarmente adatta a diete disintossicanti e diuretiche. Grazie alle sue caratteristiche, è utilizzata anche come bibita, contribuendo a liberare l'organismo dalle tossine e favorendo una corretta digestione.

Esplora i dintorni delle Terme di Canistro

Nei dintorni delle Terme di Canistro è possibile esplorare la bellezza naturale dell'Appennino, con numerose opportunità per escursioni, trekking e osservazione della flora e fauna locali.

Inoltre, la città medievale di Tagliacozzo, con le sue stradine acciottolate e i suoi luoghi di interesse storico, rappresenta una destinazione degna di nota nelle vicinanze.

terme italia

 

Lazio

Nel cuore dell'Italia, la regione Lazio offre una straordinaria varietà di centri termali e spa, avvolti nell'incantevole paesaggio collinare e costiero. Con le sue sorgenti termali, le acque riabilitive e i trattamenti benessere, la regione Lazio rappresenta un'oasi di relax e cura del corpo.

Lazio vanta una storia millenaria nel campo delle terapie termali, offrendo una gamma di opzioni che spaziano dalle cure tradizionali alle più moderne pratiche termali.

Nelle vicinanze di queste strutture, è possibile esplorare siti archeologici, città storiche e godersi la rilassante bellezza naturale della regione, rendendo l'esperienza termale una parte integrante di un viaggio benessere più ampio.

 

Terme di Fiuggi

Le Terme di Fiuggi, situate nel pittoresco paese omonimo a 750 metri di altitudine, offrono un ambiente tranquillo circondato da boschi secolari di castagni, un'atmosfera ideale per ritrovare il benessere e la serenità.

L'acqua di Fiuggi sgorga da due fonti, Bonifacio VIII e Anticolana, entrambe classificate come oligominerali e povere di sali, particolarmente rinomate per la cura dei calcoli renali.

In aggiunta, il moderno Centro benessere Terme Silva Spa offre programmi di dimagrimento personalizzati e trattamenti di bellezza su misura.

Sebbene le cure idropiniche siano la ragione principale della visita alle terme di Fiuggi, lo stabilimento è anche convenzionato con il servizio sanitario nazionale, offrendo un approccio multidisciplinare alla salute e al benessere.

 

Terme dei Papi

Le splendide Terme dei Papi si trovano a Viterbo, il cuore della Tuscia. Situate a soli 50 km dal capoluogo, sono incorniciate dai pittoreschi laghi di Bolsena, Vico e Bracciano.

Il complesso termale vanta una sontuosa piscina di acqua calda, che offre un'esperienza tonificante sia in estate che in inverno.

Inoltre, ospita una grotta naturale unica nel suo genere, che funge da bagno turco naturale, caratterizzata da suggestive piccole cascate di acqua sorgiva che sgorgano a una temperatura di 58°C.

 

Terme Bullicame 

Le terme del Bullicame sono una rinomata attrazione termale situata nell'Italia centrale. Queste terme sono conosciute fin dall'antichità per le loro acque calde e benefiche, che sgorgano da sorgenti naturali con una temperatura costante e proprietà curative.

Le acque del Bullicame sono ricche di minerali e sono rinomate per le loro proprietà terapeutiche, che vengono utilizzate per trattare una varietà di disturbi fisici e per promuovere il benessere generale. Le terme offrono una varietà di trattamenti termali, come bagni termali, fangoterapia e massaggi, che attraggono visitatori in cerca di relax e cura.

Oltre alle acque termali, le terme del Bullicame offrono anche strutture moderne e comfortevoli, compresi centri benessere, piscine termali e aree di relax. Immersi in un ambiente naturale mozzafiato, i visitatori possono godere di una pausa rigenerante lontano dallo stress quotidiano.

Grazie alla loro storia antica e alle proprietà benefiche delle acque, le terme del Bullicame sono una destinazione popolare per chi cerca una pausa rigenerante e il recupero delle energie.

 

Terme del Bagnaccio

Le Terme del Bagnaccio sono un altro gioiello termale situato nel cuore dell'Italia centrale. Queste terme sono apprezzate per la loro atmosfera unica e il paesaggio suggestivo che le circonda. Conosciute fin dall'epoca romana, le Terme del Bagnaccio fondono la storia antica con il benessere moderno.

Le acque termali del Bagnaccio sono celebri per le loro proprietà terapeutiche e le loro temperature costanti. L'area termale offre una varietà di piscine naturali e vasche termali, immerse in un paesaggio mozzafiato di campagna e colline verdi. I visitatori possono beneficiare delle proprietà lenitive delle acque termali e godere di un'esperienza di relax unica, sia da soli che in compagnia.

Nell'area circostante, ci sono servizi moderni e strutture benessere che offrono trattamenti termali specializzati, come massaggi, trattamenti di fangoterapia e molto altro. Le Terme del Bagnaccio rappresentano un'oasi di tranquillità e rigenerazione, ideale per chi cerca una pausa dallo stress quotidiano e desidera beneficiare delle proprietà terapeutiche delle acque termali.

Con la loro combinazione di storia, bellezza naturale e benessere, le Terme del Bagnaccio sono una tappa imperdibile per chi visita le terme del centro Italia.

NB: Per avere informazioni su quali cure (fanghi o acque) sono più indicate per la propria patologia e dove farle in base al SSN, occorre informarsi dal proprio medico curante, solo dopo aver ricevuto le corrette indicazioni sarà possibile prenotare!

Le nostre proposte

Un rifugio di benessere in Puglia: Ethra Thalasso Spa

Un rifugio di benessere in Puglia: Ethra Thalasso Spa

A partire da € 750,00 a persona

Durata del viaggio 4 giorni / 3 notti Numero di partecipanti 2 Dettagli




Richiedi Informazioni

Ultime News

LE TERME DEL SUD ITALIA E ISOLE

LE TERME DEL SUD ITALIA E ISOLE

Hai bisogno di dedicarti momenti di relax e coccole? Ecco il post che fa per te, ho raccolto le terme Sud Italia più famose dove an...

Scopri di più
TRIORA, IL PAESE DELLE STREGHE

TRIORA, IL PAESE DELLE STREGHE

Cosa vedere a Triora, il paese delle streghe Nella Valle Argentina che da Taggia, patria dell’oliva taggiasca, si inerp...

Scopri di più
ANSIA DA VIAGGIO?  BUTTATELA ALLE SPALLE E PARTI!

ANSIA DA VIAGGIO? BUTTATELA ALLE SPALLE E PARTI!

L'ansia, l'agitazione, la paura di visitare un posto nuovo e sconosciuto così come lo stress legato alla preparazione di un viaggio...

Scopri di più
LE TERME DEL CENTRO ITALIA

LE TERME DEL CENTRO ITALIA

Terme Centro Italia Quando la frenesia della vita quotidiana diventa opprimente, una breve fuga alle terme può essere la soluzione...

Scopri di più
SICILIA OCCIDENTALE: TESORI, SAPORI E NATURA

SICILIA OCCIDENTALE: TESORI, SAPORI E NATURA

Benvenuti nella magica Sicilia Occidentale, una terra dalle mille sfumature che catturerà i tuoi sensi e ti regalerà un viag...

Scopri di più
FOLIAGE IN LIGURIA, EMOZIONARSI IN AUTUNNO

FOLIAGE IN LIGURIA, EMOZIONARSI IN AUTUNNO

I colori d’autunno trasformano ogni panorama rendendolo magico. Giallo, arancione, rosso, ocra e tutte le sfumature calde che sanno ...

Scopri di più
LE MIGLIORI TERME NEL NORD ITALIA

LE MIGLIORI TERME NEL NORD ITALIA

Terme del Nord Italia: il benessere tra natura e storia L'Italia è da sempre una destinazione privilegiata per il turismo termale,...

Scopri di più
SICILIA ORIENTALE: COSA VEDERE TRA BAROCCO NATURA E SAPORI

SICILIA ORIENTALE: COSA VEDERE TRA BAROCCO NATURA E SAPORI

La magia della Sicilia Orientale: un viaggio tra mare, storia e cultura La Sicilia Orientale è un crogiolo di meraviglie che aspet...

Scopri di più
VIAGGI DI NOZZE ON THE ROAD: IDEE ORIGINALI E METE DA SOGNO

VIAGGI DI NOZZE ON THE ROAD: IDEE ORIGINALI E METE DA SOGNO

Scopri mete da sogno e idee originali per un Viaggio di Nozze "On the Road" indimenticabile!   Siete pronti a trasformare il vostro...

Scopri di più
DA CATANIA A TAORMINA ITINERARIO IN 3 GIORNI

DA CATANIA A TAORMINA ITINERARIO IN 3 GIORNI

Itinerario di 3 giorni Catania e Taormina sono la partenza e l’arrivo per un bellissimo itinerario di 3 giorni all’ombra...

Scopri di più