Contattami

Guida alle isole Azzorre: scopri il paradiso nascosto del Portogallo

Guida alle isole Azzorre: scopri il paradiso nascosto del Portogallo arrow

Scopriamo insieme le Isole Azzorre

+ Indice degli argomenti

  1. Ponta Delgada
  2. Faial
  3. Terceira
  4. Pico
  5. L’arcipelago delle Azzorre è suddiviso in tre gruppi di isole.
  6. Quando andare alle isole Azzorre
  7. Quali isole visitare alle Azzorre
  8. São Miguel
  9. Ponta Delgada
  10. Lagoa das Furnas
  11. Lagoa do fogo
  12. Lagoa das Sete Cidades
  13. Grotta do Carvao



 dove sono le azzorre

Immerso nelle acque cristalline dell'Atlantico, l'arcipelago delle Isole Azzorre si propone come una gemma preziosa del Portogallo, una fuga sull'isola che promette avventure in una natura in gran parte incontaminata.

Questo rifugio vulcanico, che figura tra le migliori destinazioni di eco-turismo al mondo, sfoggia paesaggi che sembrano dipinti dalla mano di un artista: dalle sconfinati distese verdi a cascate nascoste, fino alle vette che sfidano le nuvole.

Le Azzorre non sono solo un luogo da visitare, ma un mondo da scoprire, dove ogni isola racconta la sua storia unica e ogni sentiero conduce a una meraviglia nuova.

Se il paesaggio mozzafiato e l'aria pura sono ciò che cerchi, allora preparati: le Isole Azzorre ti aspettano per rivelare i loro segreti più celati e mostrarti il vero significato di bellezza inesplorata.

 

 

Viaggi verso le Azzorre

Pianificare il tuo viaggio verso il paradiso atlantico delle Isole Azzorre non è mai stato così semplice. Con diverse compagnie aeree che offrono voli per Azzorre, puoi scegliere l'opzione che si adatta meglio alle tue necessità. 

  • Opzioni Aeree: La compagnia di bandiera portoghese, TAP Air Portugal, insieme a Ryanair e altre compagnie aeree low-cost, forniscono regolari collegamenti diretti da majori città europee come Lisbona e Porto. Da queste città, il volo può durare tra le 2 e le 4 ore, offrendoti così l'opportunità di goderti le isole anche per un breve fine settimana. Le tariffe inizio di gamma partono da circa 80 euro per un volo di sola andata quando prenotato con anticipo.

  • Altre Opzioni di Viaggio: Se l'avventura è nei tuoi piani, prendi in considerazione l'idea di una crociera atlantica. Anche se richiede più tempo, viaggiare per mare ti consentirà di assaporare l'anticipazione dell'arrivo sull'isola in un modo completamente diverso, arrivando spesso al porto di Ponta Delgada. Tuttavia, tieni a mente che i tempi e i costi possono variare notevolmente a seconda della stagione e della compagnia di crociera.

  • Consigli Pratici: La flessibilità nelle date di viaggio può anche rivelarsi un grandioso risparmio economico. Ricorda di controllare anche viaggi con scali, a volte possono offrire opzioni di risparmio nonostante aumentino le ore di viaggio.

  • Preparazione al Viaggio: Una volta prenotato il volo, assicurati di controllare con la tua compagnia aerea eventuali restrizioni bagaglio e di preparare tutti i documenti di viaggio necessari. Per un'esperienza di viaggio senza intoppi, è sempre consigliato arrivare in aeroporto con almeno due ore di anticipo rispetto al volo programmato.

Il viaggio verso le Isole Azzorre è un assaggio dell'incantevole esperienza che ti aspetta. Ti avvicini a un mondo di serenità poco conosciuto, un frammento di paradiso incastonato nel blu profondo dell'Oceano Atlantico.

Scegli il percorso che più ti ispira verso le Azzorre e inizia a vivere la magia ancora prima di atterrare. Non è solo un viaggio, è il primo capitolo della tua storia personale con il Portogallo più autentico e memorabile.

 

Aeroporti

Ponta Delgada

L’aeroporto di accesso principale all’arcipelago delle Azzorre è l’Aeroporto di Ponte Delgada che gestisce sia voli interni che internazionali.

All’interno del terminal sono presenti molte agenzie di noleggio auto (ti ricordo per che noleggiare un auto è necessario essere in possesso di una carta di credito non electron, cioè con i numeri in rilievo).

In alternativa i taxi sono sempre presenti e collegano lo scalo con tutte le destinazioni turistiche dell’isola. C’è anche un autobus che parte ogni ora e che collega l’aeroporto con la capitale.

All’interno dell’aeroporto meritano uno sguardo i murales raffiguranti vulcani, giungla e fiori e svariate installazioni artistiche.

Faial

L’aeroporto di Faial, sull’omonima isola si trova a 9 km dalla capitale Horta.

E’ il punto di accesso principale delle isole del gruppo centrale (oltre a Faial, Terceira, Graciosa, Sao Jorge e Pico) e offre collegamenti giornalieri con Lisbona. All’interno del terminal sono presenti diverse compagnie di autonoleggio, mentre fuori i taxi non mancano.

Terceira

Dista 15 km dal capoluogo dell’isola. Un comode servizio di autobus collega l’aeroporto con tutti i paesi, in alternativa sono disponibili taxi e diverse compagnie di noleggio all’interno del terminal.

L’aeroporto di Terceira occupa una posizione importante per il punto in cui si trova, è esattamente a metà strada tra il Nord America e l’Europa.

E’ una base aerea dell’Air Force portoghese nonché un distaccamento dell’Air Force americana.

Pico

Si trova a 8 km dalla città di Madalena e ha collegamenti giornalieri con Lisbona. Anche qui non mancano agenzie di noleggio, taxi e anche autobus.

 

L’arcipelago delle Azzorre è suddiviso in tre gruppi di isole.

In questa cartina delle Azzorre è facile riconoscere i tre gruppi.

Il gruppo di isole orientali di cui fanno parte São Miguel e Santa Maria, il gruppo centrale che comprende Terceira, GraciosaSão JorgePico e Faial, e il gruppo occidentale costituito dalle isole di Corvo e Flores.

isole azzorre dove sono

 

 

All’interno di ogni gruppo di isole è possibile muoversi anche via mare, ma tra un gruppo e un altro è necessario prendere un volo, basti pensare che dal gruppo orientale al gruppo occidentale ci sono più di 700 km.

La compagnia aerea delle Azzorre ha nella sua flotta velivoli di piccole dimensioni essendo usati unicamente per spostarsi tra le isole. I posti a disposizione sono per questo motivo limitati e il costo dei voli interni può incidere molto su un viaggio già di per sé non tra i più economici.

Per questo motivo, ma non è l’unico, conviene affidarsi ad un consulente di viaggio che è in grado di organizzare ed ottimizzare al meglio le tue risorse ed ha a disposizione quotazioni migliori di quelle che si possono trovare al momento essendo state contrattate precedentemente.

 

Quando andare alle isole Azzorre

isole del portogallo

Alle isole Azzorre si può andare tutto l’anno.

Grazie all’anticiclone delle Azzorre, ovvero quell’area di alta pressione permanente di origine sub tropicale oceanica che è sempre presente nell’Oceano Atlantico e trova la sua massima espressione proprio alle Azzorre, il clima è mite tutto l’anno con inverno e autunno intorno ai 16/18°C e primavera e estate intorno ai 22/25°C come massime.

Tuttavia vista la splendida vegetazione che le ricopre è facile capire come non sempre splenda il sole su queste isole. Infatti nei mesi autunnali e invernali le piogge sono frequenti, e in alcune isole (quelle nord-occidentali) anche abbondanti.

L’abbondanza delle piogge rende verde e fiorito il paesaggio come dimostra anche il nome dell’isola più occidentale, la piovosissima Flores.

 

Quali isole visitare alle Azzorre

Ne guarderemo una per una con le sue peculiarità!

Le Azzorre sono 9 isole di origine vulcanica, 9 piccoli mondi diversi. Ce n’era una decima che però è sprofondata negli abissi.

Ognuna di loro ha la sua peculiarità ma sono tutte accomunate dalla natura che è dominante, rigogliosa e prepotente.

isola portogallo

Dei suoi 1766 vulcani solo 9 restano attivi, gli altri sono spenti da tempo immemorabile. Per poter definire un vulcano spento è necessario infatti che non abbia più dato segnali per 10.000 anni, diversamente si definisce dormiente.

Colline ondulate verde smeraldo, scogliere vulcaniche di pietra nera, foreste, laghi cristallini, geyser, cascate, strade tortuose che portano a sorgenti termali sull’Oceano e villaggi di pescatori rimasti uguali a cento anni fa.

Paesaggi così selvaggi da essere considerati da alcuni le Hawaii d’Europa, da altri un assaggio di tanti paesi dove la natura regna sovrana: angoli di Scozia, scorci di Irlanda e panorami d’Islanda.

 

São Miguel

portogallo isole

São Miguel è l’isola più estesa e popolata tra tutte ed è quella che meglio rappresenta la summa di tutto quello che si può trovare alle Azzorre.

Ospita la metà della popolazione azzorriana, parliamo di circa 130.000 abitanti e quasi 300.000 mucche. Si esatto 3 mucche per abitante! Cosa vedere a São Miguel?

 

Ponta Delgada

Capitale delle Azzorre, nacque come un paesino di pescatori ma divenne presto il porto principale dell’isola di São Miguel.

dove sono le isole azzorre

La città vecchia conserva edifici di architetture differenti che vanno dalle case tradizionali azzoriane in pietra bianca e finitura in basalto (pietra lavica nera) e le chiese e i palazzi che riprendono le varie epoche come il barocco.

Il suo aeroporto è il principale punto di accesso all’arcipelago delle Azzorre.

Da Ponta Delgada è possibile effettuare escursioni in gommone per l’avvistamento dei cetacei. L’avvistamento può essere fatto tutto l’anno ma verso la fine dell’inverno (marzo) è più facile l’avvistamento della balenottera azzurra mentre verso fine ottobre è il periodo migliore per avvistare i capodogli.

I delfini invece sono sempre visibili. Ci sono 76 specie di delfini di cui una trentina stanziali delle Azzorre e durante le escursioni arrivano molto vicini al gommone. E’ possibile avvistarli anche in branchi di 30 o 40 esemplari.

L’escursione ha una durata di 4 ore circa e viene svolta al mattino per le migliori condizioni del mare.

 

Lagoa das Furnas

E’ una zona termale molto conosciuta. E’ possibile effettuare un trekking che parte da Ponta Delgada, passa attraverso la città vulcanica di Furnas dove è possibile fare il bagno in una piscina termale e arriva al lago.

Durante l’escursione si può osservare come viene preparato il piatto tipico locale cioè il cozido. Il cuoco mette le carni e le verdure all’interno della pentola di terracotta senza aggiungere nulla, nemmeno l’acqua, e sotterra la pentola vicino alle calderas o fumarole.

Il calore della terra cuocerà lentamente gli ingredienti per 6/8 ore dopodiché la pentola viene dissotterrata e il cibo servito al ristorante ai partecipanti al trekking.

Lagoa do fogo

La Lagoa do Fogo è uno dei laghi più spettacolari di tutte le Azzorre. Si tratta di un lago cristallino all’interno di un cratere vulcanico che pare sospeso nel cielo e alle sue spalle l’Oceano. Si raggiunge sempre con un’escursione che può durare anche tutta la giornata perché include anche la visita alla Lagoa da Sete Cidades.

 

Lagoa das Sete Cidades

dove sono le azzorre

La Lagoa de Sete Cidades è il più grande bacino di acqua dolce delle Azzorre con un diametro di circa 5 km e una profondità massima di 33 m.

La Lagoa das Sete Cidades è divisa, a sua volta, in due metà, denominate Lagoa Verde Lagoa Azul, connesse tra loro da un ponte che permette di osservare il contrasto cromatico tra le due lagune. La laguna è navigabile e in loco sono presenti diverse aziende per il noleggio di canoe, kayak o paddle board.

 

Santa Maria

L’isola di Santa Maria ha coste frastagliate con profonde baie e le sue spiagge sono le più belle di tutte le Azzorre.

 

Terceira

viaggio alle azzorre

Terceira è la terza isola più grande per estensione ed è anche la più pianeggiante.

Nonostante la caldera (il vulcano) centrale raggiunga i 1000 m. di altezza tutto intorno le colline degradano dolcemente verso il mare.

Terceira è considerata l’isola più festaiola delle Azzorre tanto che si dice che a Terceira c’è una festa per ogni giorno dell’anno.

 

Grotta do Carvao

La Grotta do Carvao è situata nella zona centrale di Terceira, a circa 550 metri di altezza.

isole azzorre aeroporto

E’ una camera magmatica del vulcano all’interno della quale è possibile scendere fino ad una profondità di 120 m.

Al fondo si trova un lago limpidissimo alimentato dalle acque piovane.

 

Graciosa

Graciosa è la meta giusta per appassionati di sport acquatici.

In primo luogo surf e windsurf ma è anche possibile praticare la vela per esplorare tutta la costa.

Il mare di Graciosa è inoltre molto interessante per le immersioni da praticare a tutti i livelli per poter godere delle bellezze della fauna marittima locale.

 

São Jorge

portogallo azzorre

Assieme a Faial e a Pico forma il triangolo delle Azzorre. São Jorge è l’isola degli scogli, delle falesie e delle fajäs.

Questo termine viene usato anche negli arcipelaghi macaronesici di Madera e Capo Verde e indica le superfici pianeggianti in riva al mare orlate da falesie.

Le fajäs sono il risultato di corsi di lava che penetrarono nel mare o di smottamenti di terra e roccia che precipitarono per effetto di scosse di terremoto e che danneggiarono le falesie.

dove si trovano le azzorre

Sull’isola ne esistono più di 40, alcune delle quali si possono raggiungere solo a piedi.

Il trekking è uno dei migliori modi per conoscere l’isola e la sua natura.

Esistono percorsi di difficoltà varie per ogni livello di preparazione ed è anche possibile richiedere una guida.

 

Faial

L’isola di Faial è una delle più apprezzate dai turisti in visita alle Azzorre e il motivo sta tutto nella natura incontaminata, nei paesaggi da favola e nelle spiagge.

Faial è caratterizzata dalla presenza di moltissime ortensie di color blu, utilizzate per abbellire per case, strade ed edifici pubblici.

Per questo motivo Faial è soprannominata “l’Isola Blu”.

Faial viene scelta da chi ama il mare oltre che la natura perché ha diverse zone dove è possibile fare il bagno, cosa che la differenzia dalle altre isole dove le spiagge scarseggiano.

Essendo molto apprezzata dai turisti, a Faial si vive in un ambiente eclettico e cosmopolita.

La città di Horta è il luogo di incontro di viaggiatori e velisti da tutto il mondo.

azzorre isole

 

Pico

Isola-montagna, Pico è chiamata così grazie al suo vulcano che con i suoi 2.351 m. è la cima più alta delle Azzorre.

Pico è famosa per il vino che qui viene prodotto con dedizione e ostinazione sulle pendici del vulcano.

L’intero paesaggio della cultura vinicola dell’isola di Pico è Patrimonio mondiale Unesco.

isole azzorre

Qui le viti crescono all’interno di piccole conche chiamate currais delimitate da muri di pietra lavica detti paredes o murinhios che servono a proteggerle dal vento e dalla salsedine.

 

Corvo

L’isola di Corvo, considerata dall’Unesco Riserva Mondiale della Biosfera, forma insieme all’isola di Flores il gruppo occidentale dell’arcipelago delle Azzorre.

E’ una delle più piccole delle isole Azzorre con una superficie di 17,1 km² e solo 400 persone che ci vivono. L’isola di Corvo ha un paesaggio molto suggestivo, con la caldera del vulcano che occupa gran parte della superficie dell’isola. La caldera è un’ampia depressione circolare di circa 2 km di diametro e 300 metri di profondità, ed è uno dei principali attrattivi dell’isola.

Ci sono anche numerose grotte, laghi e corsi d’acqua che rendono l’isola unica e affascinante.

Tra le attrazioni turistiche di Corvo ci sono il Faro di Ponta Negra, situato all’estremità occidentale dell’isola, e il Miradouro da Caldeirão, che offre una vista mozzafiato sulla caldera.

Ci sono anche alcune belle spiagge, come la Praia da Areia, che è una delle poche spiagge sabbiose dell’isola.

 

Flores

Flores, il punto più a ovest d’Europa, è un concentrato di bellezze naturali e deve il suo nome alla straordinaria quantità di fiori che la colorano.

azzorre quali isole visitare

Tra le meraviglie di Flores ci sono le cascate Ribeira do Ferreiro , una serie di salti d’acqua di diverse decine di metri che sgorgano tra la vegetazione lussureggiante.

Salendo di quota si incontrano i Sete Lagoas, sette pittoreschi laghi di montagna formatisi in altrettanti crateri.

Le nostre proposte

Azzorre in Fly & drive - mare in Algarve
IN EVIDENZA

Azzorre in Fly & drive - mare in Algarve

A partire da € 1690,00 a persona

Durata del viaggio 10 giorni / 9 notti Dettagli

Richiedi Informazioni

Ultime News

CRETA COSA VEDERE TRA SPIAGGE DA SOGNO, STORIA E TRADIZIONI

CRETA COSA VEDERE TRA SPIAGGE DA SOGNO, STORIA E TRADIZIONI

Creta cosa vedere Benvenuta nell'incantevole Creta, la più grande e affascinante delle isole greche, una perla nel Mar Egeo che pr...

Scopri di più
LE CANARIE IN INVERNO, QUALE SCEGLIERE?

LE CANARIE IN INVERNO, QUALE SCEGLIERE?

Isole Canarie quale scegliere   Le Canarie in inverno sono perfette, ma quale isola delle Canarie scegliere? Quale è la...

Scopri di più
VIAGGI DI NOZZE ON THE ROAD: IDEE ORIGINALI E METE DA SOGNO

VIAGGI DI NOZZE ON THE ROAD: IDEE ORIGINALI E METE DA SOGNO

Scopri mete da sogno e idee originali per un Viaggio di Nozze "On the Road" indimenticabile!   Siete pronti a trasformare il vostro...

Scopri di più
ITINERARI A GRAN CANARIA: LA GUIDA COMPLETA

ITINERARI A GRAN CANARIA: LA GUIDA COMPLETA

Gran Canaria, itinerari trekking   Gran Canaria è un’isola rotonda ed è molto difficile trovare un luogo dal qu...

Scopri di più
SICILIA OCCIDENTALE: TESORI, SAPORI E NATURA

SICILIA OCCIDENTALE: TESORI, SAPORI E NATURA

Benvenuti nella magica Sicilia Occidentale, una terra dalle mille sfumature che catturerà i tuoi sensi e ti regalerà un viag...

Scopri di più
CAPPADOCIA - COSA VEDERE E QUANDO ANDARE

CAPPADOCIA - COSA VEDERE E QUANDO ANDARE

Cappadocia una tappa imperdibile! Scoprite le meraviglie di una terra sospesa tra storia e natura, tra cielo e terra. Vi presento la Cap...

Scopri di più
COSTARICA: UN VIAGGIO TRA NATURA, CULTURA E AVVENTURA

COSTARICA: UN VIAGGIO TRA NATURA, CULTURA E AVVENTURA

Il paradiso naturale dell'America Centrale La Costarica è un piccolo paese dell'America Centrale, situato tra il Mar dei Caraibi e...

Scopri di più
ISOLE VERGINI BRITANNICHE: UN PARADISO PER GLI APPASSIONATI DI VELA

ISOLE VERGINI BRITANNICHE: UN PARADISO PER GLI APPASSIONATI DI VELA

Sole, spiagge e la libertà del mare: le Isole Vergini Britanniche (BVI) costituiscono un paradiso composto da oltre 60 isole, rappr...

Scopri di più
KORNATI: LA BELLEZZA SELVAGGIA DI UN PARADISO INCONTAMINATO!

KORNATI: LA BELLEZZA SELVAGGIA DI UN PARADISO INCONTAMINATO!

Le isole Incoronate (Kornati) L' arcipelago delle isole kornati, in Croazia, è costituito da 89 isole disposte l'una accanto all...

Scopri di più
DA CATANIA A TAORMINA ITINERARIO IN 3 GIORNI

DA CATANIA A TAORMINA ITINERARIO IN 3 GIORNI

Itinerario di 3 giorni Catania e Taormina sono la partenza e l’arrivo per un bellissimo itinerario di 3 giorni all’ombra...

Scopri di più
IBIZA, L'ISOLA CHE NON TI ASPETTI

IBIZA, L'ISOLA CHE NON TI ASPETTI

Oggi ti racconto di un'isola che mi ha affascinato molto, sto parlando di Ibiza.  Sai che, oltre ad essere il nome dell'isola, ...

Scopri di più
COME ARRIVARE ALLE ISOLE CANARIE

COME ARRIVARE ALLE ISOLE CANARIE

Guida completa ai collegamenti con le  Canarie dall'Italia  Le isole Canarie, un paradiso di diversità paesaggistica e c...

Scopri di più
FORMENTERA: UNA PORTA SUL CIELO STELLATO

FORMENTERA: UNA PORTA SUL CIELO STELLATO

Hai mai sognato di viaggiare oltre i confini della Terra senza lasciare il suolo? Formentera ti offre esattamente ciò: un ingresso...

Scopri di più
SUDAFRICA: GUIDA COMPLETA ALL'ESPLORAZIONE DI MERAVIGLIE NATURALI E CULTURALI

SUDAFRICA: GUIDA COMPLETA ALL'ESPLORAZIONE DI MERAVIGLIE NATURALI E CULTURALI

Sudafrica: destinazione di contrasti incantevoli   Introduzione al Sudafrica: Terra multiculturale e natura incontaminata. Il...

Scopri di più
IL MERAVIGLIOSO PARCO DEI LAGHI DI PLITVICE IN CROAZIA

IL MERAVIGLIOSO PARCO DEI LAGHI DI PLITVICE IN CROAZIA

Il parco nazionale dei Laghi di Plitvice è il parco più famoso della Croazia, fu istituito nel 1949 e nel 1979 fu dichiarato...

Scopri di più
ZARA E I SUOI TRAMONTI

ZARA E I SUOI TRAMONTI

Cosa vedere nella città con il "più bel tramonto del mondo" (cit) Zara è la città del romanticismo e dell'a...

Scopri di più
GUIDA ALLE ISOLE AZZORRE: SCOPRI IL PARADISO NASCOSTO DEL PORTOGALLO

GUIDA ALLE ISOLE AZZORRE: SCOPRI IL PARADISO NASCOSTO DEL PORTOGALLO

Scopriamo insieme le Isole Azzorre   Immerso nelle acque cristalline dell'Atlantico, l'arcipelago delle Isole Azzorre si propone co...

Scopri di più
SAFARI: LE DIFFERENZE TRA TANZANIA, SUDAFRICA, KENYA E NAMIBIA

SAFARI: LE DIFFERENZE TRA TANZANIA, SUDAFRICA, KENYA E NAMIBIA

SAFARI IN AFRICA: un'avventura indimenticabile   L'Africa, con i suoi paesaggi vasti e incontaminati, offre una delle esperienze pi...

Scopri di più